FAQS
FAQS
REGISTRAZIONE
Sì, la registrazione è gratuita. Durante il processo di registrazione ti verrà chiesto di compilare una sezione di anagrafica che comprende le seguenti voci: le attività svolte, il caricamento del bilancio e il caricamento del DURC. Una volta completato il processo di iscrizione alla piattaforma ti arriverà una mail all’indirizzo da te indicato per verificare l’account. Ti chiediamo di inserire un numero di cellulare attivo e sempre reperibile che servirà per la firma del contratto
I documenti che dovrai caricare sulla piattaforma durante la fase di registrazione sono: il Bilancio della tua impresa in formato XBRL, il DURC, eventuali Certificazioni materiali C.A.M. ed eventuali Certificazioni dei tecnici.
La validità della DURC è un requisito indispensabile. Nel caso in cui sia scaduto, non riceverai più richieste di commesse fino a quando non caricherai il documento aggiornato e valido.
La piattaforma è predisposta per leggere direttamente il bilancio in formato XBRL, potrai comunque inserire manualmente i valori necessari e, nel caso in cui la tua azienda non abbia ancora chiuso il primo bilancio, dovrai inserire “0” in tutti i campi.
Inserire i profili social della tua attività non è obbligatorio ma vivamente consigliato. La piattaforma incrementerà automaticamente il tuo punteggio di valutazione se completerai i campi relativi ai social in anagrafica.
ASSEGNAZIONE E RAPPORTO CON CLIENTI
Durante la fase di registrazione, il tuo Cliente può segnalarci la tua figura lasciandoci solamente il tuo indirizzo mail. Ti arriverà un invito ad iscriverti alla piattaforma di Superpratico, non dovrai fare altro che accedere al sito www.superpratico.it, recarti nella sezione Aziende edili e cliccare sul pulsante Iscriviti per avviare il processo di iscrizione.
Qualora non dovessi raggiungere gli standard minimi richiesti dalla piattaforma di Superpratico, a tutela del Cliente finale, non potrai avere accesso alla piattaforma. L’eventuale mancanza dei requisiti minimi ti verrà comunicata tramite mail. A tutela del Cliente finale, non potrai avere accesso alla piattaforma. Superpratico.it sarà comunque al tuo fianco per aiutarti a migliorare il rating e fornendoti eventuali chiarimenti.
Qualora il tuo Cliente dovesse segnalarci la tua azienda e tu non volessi entrare a far parte del network di Superpratico, gli verranno assegnate altre figure professionali altamente qualificate che fanno già parte del network.
I Clienti potranno valutare in modo anonimo tutte le figure che incontreranno durante l’avanzamento del loro progetto. Tutti i professionisti e le aziende verranno così valutate e valorizzate costantemente grazie al lavoro sul campo.
CONDIZIONI GENERALI DI PAGAMENTO
Il pagamento delle commesse avviene ad evasione dell’incarico e a 30 giorni dell’emissione della fattura che sarà autorizzata da Superpratico.
Gli incarichi sono valorizzati secondo prezzario DEI, le Imprese assumono contratti al netto dello sconto del 20% sui prezzari DEI.
Mediamente, le Imprese potranno beneficiare di prezzi maggiormente remunerativi. Il 20% di sconto è infatti applicato seguendo il listino DEI. I computi metrici sono redatti seguendo linee guida che consentono di ridurre i margini di errore in fase di stesura computi avvicinandoli allo zero.
COME SUPERPRATICO AIUTA LE IMPRESE A SFRUTTARE IL SUPERBONUS
La firma della contrattualistica avviene in modo completamente digitale. Manderemo al numero di cellulare fornito in fase di registrazione un SMS, contenente un codice numerico (codice OTP), che dovrai prontamente digitare nell’apposita area al fine di autenticare la tua firma.
La piattaforma, già in fase di studio di pre fattibilità, notifica alle Aziende la presenza di commesse in fase di studio. In questo modo potrai disporre di informazioni tempestive che ti consentiranno di pianificare al meglio la tua attività.
Sì, gli automatismi della piattaforma incideranno moltissimo sul tuo utile in quanto aumenteranno la tua produttività almeno del 10%.
Sì, Superpratico si fa carico di applicare al Cliente lo sconto in fattura e di pagare in tempi rapidi e certi Professionisti e Imprese partner.
REGISTRAZIONE
Sì, la registrazione è gratuita. Durante il processo di registrazione ti verrà chiesto di compilare una sezioni di anagrafica che comprende le seguenti voci: anagrafica personale, anagrafica professionale, albi professionali, competenze e figure professionali. Una volta completato il processo di iscrizione alla piattaforma ti arriverà una mail all’indirizzo da te indicato per verificare l’account. Ti chiediamo di inserire un numero di cellulare attivo e sempre reperibile che servirà per la firma del contratto.
I documenti che dovrai caricare sulla piattaforma durante la fase di registrazione sono: una foto della Carta d’identità, la Polizza assicurativa, il Certificato di iscrizione all’albo professionale e l’eventuale Certificazione ai corsi di formazione.
La validità della tua Polizza assicurativa è un requisito indispensabile. Nel caso in cui sia scaduta, non riceverai più richieste di incarichi fino a quando non caricherai il documento aggiornato e valido.
Le certificazioni relative ai corsi di formazione svolti non sono obbligatori. La piattaforma, tuttavia, incrementerà automaticamente il tuo rating se completerai i campi relativi ai corsi di formazione. Ti garantirai così una possibilità maggiore di ricevere incarichi.
Inserire i profili social della tua attività non è obbligatorio ma vivamente consigliato. La piattaforma incrementerà automaticamente il tuo punteggio di valutazione se completerai i campi relativi ai social in anagrafica.
ASSEGNAZIONE E RAPPORTO CON CLIENTI
Durante la fase di registrazione, il tuo Cliente può segnalarci la tua figura lasciandoci solamente il tuo indirizzo mail. Ti arriverà un invito ad iscriverti alla piattaforma di Superpratico, non dovrai fare altro che accedere al sito www.superpratico.it, recarti nella sezione Professionisti e cliccare sul pulsante Iscriviti per avviare il processo di iscrizione.
L’eventuale mancanza dei requisiti minimi ti verrà comunicata tramite mail. A tutela del Cliente finale, non potrai avere accesso alla piattaforma. Superpratico.it sarà comunque al tuo fianco per aiutarti a migliorare il rating e fornendoti eventuali chiarimenti
Qualora il tuo Cliente dovesse segnalarci la tua azienda e tu non volessi entrare a far parte del network di Superpratico, gli verranno assegnate altre figure professionali altamente qualificate che fanno già parte del network.
I Clienti potranno valutare in modo anonimo tutte le figure che incontreranno durante l’avanzamento del loro progetto. Tutti i professionisti e le aziende verranno così valutate e valorizzate costantemente grazie al lavoro sul campo.
CONDIZIONI GENERALI DI PAGAMENTO
Il pagamento delle prestazioni professionali avviene ad evasione dell’incarico e a 30 giorni dell’emissione della fattura che sarà autorizzata da Superpratico.
Gli incarichi sono valorizzati secondo DM 2016. Ai professionisti viene chiesto un contributo del 20% di questi importi per l’utilizzo della piattaforma. Il pagamento avviene in compensazione. Verrà quindi saldata la differenza tra il tuo credito e la nostra fattura.
COME SUPERPRATICO AIUTA I PROFESSIONISTI A SFRUTTARE IL SUPERBONUS
La firma della contrattualistica avviene in modo completamente digitale. Manderemo al numero di cellulare fornito in fase di registrazione un SMS, contenente un codice numerico (codice OTP), che dovrai prontamente digitare nell’apposita area al fine di autenticare la tua firma.
Potrai gestire gli appuntamenti con i Clienti direttamente dalla tua area personale. Ti basterà accedere e proporre tre date al Cliente. Qualora il Cliente non fosse disponibile per nessuna delle tre date proposte, ti potrà lasciare una nota e richiedertene altre in tempo reale.
Superpratico vuole costantemente ottimizzare le tempistiche e il funzionamento della piattaforma attraverso l’innovazione tecnologica. Avrai 5 giorni per decidere se accettare o meno l’incarico che ti verrà proposto e, a seconda della tipologia dello stesso, un arco temporale prestabilito per portarlo a termine.
Sì, la verticalizzazione incide notevolmente sul tuo fatturato. A parità di tempistiche potrai aumentare di almeno tre volte il tuo fatturato, questo perché la standardizzazione dei processi ti consentirà di svolgere più pratiche in molto meno tempo. Provare per credere!
Sì, Superpratico si fa carico di applicare al Cliente lo sconto in fattura e di pagare in tempi rapidi e certi Professionisti e Imprese partner.
AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO E CONDOMINO DELEGATO
REGISTRAZIONE E CREAZIONE PROGETTO
Sì, la registrazione è gratuita. Per eseguire la registrazione ti basterà compilare l’anagrafica personale e cliccare sul link che ti arriverà via mail per verificare il tuo account.
Dopo aver ultimato la fase di registrazione, potrai procedere con la creazione del progetto del tuo condominio. Accedi alla tua area personale e clicca su “Aggiungi progetto”. I dati richiesti sono la denominazione e il codice fiscale del condominio (qualora fossi amministratore), la via, la città, il CAP, la provincia e il numero di unità abitative.
Accedi alla tua area personale e seleziona il tuo condominio. In piattaforma troverai tre moduli (il modulo dell’assemblea condominiale, il modulo della delega condominiale e un file excel in cui dovrai inserire i dati delle singole unità abitative del tuo condominio) che dovrai scaricare, compilare, firmare e ricaricare nell’apposita sezione.
Potrai creare il progetto per le parti comuni del condominio solamente dopo aver caricato sulla piattaforma di Superpratico i tre moduli compilati e firmati. Ti basterà accedere alla tua area personale e caricare i documenti richiesti.
I documenti che dovrai caricare sulla piattaforma sono: i Titoli edilizi e/o eventuali titoli o autorizzazioni edilizie per le modifiche apportate al tuo immobile dopo l’acquisto o l’edificazione; la Dichiarazione di conformità degli impianti e la Dichiarazionecirca l’assenza di eventuali atti giudiziari nei confronti di condomini morosi.
Nel caso in cui tu non abbia a disposizione i titoli edilizi o copia conforme degli stessi, potrai scaricare la delega di accesso agli atti sul sito del tuo Comune, firmarla e caricarla nell’apposita sezione. Superpratico può fornirti un Tecnico che reperirà i documenti al posto tuo. Nel caso in cui invece volessi eseguire tu l’accesso agli atti, dovrai premurarti di fare una copia completa di tutta la pratica.
CONDIZIONI GENERALI DI PAGAMENTO
No, prevede il versamento di €399 a titolo di caparra confirmatoria. Nel caso in cui tutte le opere da eseguire presso il tuo condominio e per la tua unità abitativa rientrino nell'agevolazione del 110%, ti restituiremo entro la fine dei lavori le somme versate a titolo di caparra confirmatoria per tutte le fasi. Se invece ci fossero delle somme a tuo carico, aggiuntive rispetto ai crediti fiscali, queste somme verranno utilizzate in compensazione del dovuto.
Ti chiediamo di fornirci il codice IBAN per garantirti la restituzione della caparra confirmatoria qualora fosse impossibile proseguire i lavori a causa della mancanza dei requisiti richiesti dal Decreto Rilancio. Puoi inserire l’IBAN del tuo condominio, nel caso in cui tu sia Amministratore, o il tuo IBAN personale, nel caso in cui tu sia un Condomino delegato.
I singoli condòmini dovranno versare la caparra confirmatoria dopo l’avvenuto caricamento dei documenti condominiali (i moduli dell’assemblea, della delibera condominiale e il file excel con i dati delle singole unità abitative) sulla piattaforma di Superpratico. La caparra dei singoli condomini potrà essere versata sul conto corrente del condominio, nel caso in cui tu sia Amministratore, o sul tuo conto corrente personale, nel caso in cui tu sia Condomino delegato. Dovrai a tua volta, versare questa somma a Superpratico. Fino a 9 unità abitative la caparra minima da versare è di €3000 per l’intero condominio. Se il condominio supera le 9 unità abitative caparra minima da versare è di €300 per ogni unità.
Se tutte le opere da eseguire nel tuo condominio così come per la tua abitazione rientrano nell'agevolazione del 110%, ti restituiremo entro la fine dei lavori le somme versate a titolo di caparra confirmatoria per tutte le fasi. Se invece ci fossero delle somme a tuo carico, aggiuntive rispetto ai crediti fiscali, queste somme verranno utilizzate in compensazione del dovuto.
In fase di elaborazione della relazione di fattibilità con analisi pre e post intervento, verrà prodotto anche un computo di massima nel quale saranno esplicitate le eventuali somme dovute al netto degli sconti in fattura. A titolo esemplificativo, ci potrebbero essere situazioni in cui per interventi con SuperBonus110% l’importo delle opere potrebbe andare oltre i massimali, oppure interventi con bonus fiscale al 50%. In questi casi dovrai versare le somme contestualmente alla sottoscrizione del contratto d’appalto attraverso bonifico bancario. Le causali ti verranno fornite simultaneamente alla richiesta di pagamento.
No, il costo della sanatoria è sempre a carico del cliente sia per le singole unità abitative che per i lavori nelle parti condominiali. Nel caso in cui il tuo immobile dovesse essere sanato, tramite la piattaforma riceverai il preventivo della sanatoria che potrai accettare per poi pagare e procedere con la pratica.
CONDOMINO
REGISTRAZIONE E CREAZIONE PROGETTO
Sì, la registrazione è gratuita. In fase di assemblea condominiale dovrai fornire all’Amministratore del tuo condominio o al Condomino delegato il tuo indirizzo di posta elettronica. L’invito per accedere alla piattaforma di Superpratico.it arriverà tramite mail. Assicurati che l’indirizzo fornito sia valido e corretto.
Accendendo alla tua area personale, troverai il tuo progetto già preimpostato con i dati che ha caricato precedentemente l’Amministratore o il Condomino delegato. Le istruzioni che troverai in piattaforma ti aiuteranno nel caricamento dei documenti. Potrai identificare le opere aggiuntive rispetto a quelle sulle parti comuni deliberate dal condominio ed eventuali opere private che vorrai eseguire.
I documenti che dovrai caricare sulla piattaforma sono: l’ Atto di provenienza (copia del rogito notarile con cui hai acquistato l’immobile); i Titoli edilizi e/o eventuali titoli o autorizzazioni edilizie per le modifiche apportate al tuo immobile dopo l’acquisto o l’edificazione; le Schede catastali (planimetrie) complete anche di visura; l’ Attestato di prestazione energetica (se disponibile); il Rilievo (se disponibile); l’ultima bolletta del gas, l’ultima bolletta elettrica, le immagini del tuo immobile (delle parti del tuo immobile sulle quali vuoi intervenire) e l’immagine del generatore di calore (nel caso di riscaldamento autonomo).
Nel caso in cui tu abbia acquistato l’immobile già costruito, i titoli edilizi sono richiamati nell’atto di provenienza, nel caso in cui invece tu avessi acquistato il terreno e in seguito edificato la tua abitazione, si tratta dei permessi edilizi come la concessione edilizia, DIA, SCIA o comunque le autorizzazioni comunali per edificare.
Nel caso in cui tu non abbia a disposizione i titoli edilizi o copia conforme degli stessi, potrai scaricare la delega di accesso agli atti sul sito del tuo Comune, firmarla e caricarla nell’apposita sezione. Superpratico può fornirti un Tecnico che reperirà i documenti al posto tuo. Nel caso in cui invece vorrai eseguire tu l’accesso agli atti, dovrai premurarti di fare una copia completa di tutta la pratica.
Qualora non avessi a disposizione schede e visure catastali, potrai scaricare il format direttamente dal link che troverai sul punto info della piattaforma di Superpratico. Dovrai compilarlo, firmarlo e ricaricarlo nell’apposita sezione
CONDIZIONI GENERALI DI PAGAMENTO
Dopo che l’Amministratore o il Condomino delegato avranno caricato i moduli dell’assemblea e della delibera condominiale sulla piattaforma di Superpratico, i singoli condòmini dovranno versare la caparra confirmatoria. La caparra dei singoli condomini potrà essere versata sul conto corrente del condominio, nel caso in cui fosse presente un Amministratore, o sul conto corrente personale del Condomino delegato. Le quote versate al Condomino delegato o all’amministratore di condominio dovranno poi essere versate a Superpratico. Fino a 9 unità abitative la caparra minima da versare è di €3000 per l’intero condominio. Se il condominio supera le 9 unità abitative caparra minima da versare è di €300 per ogni unità.
Se tutte le opere da eseguire presso la tua abitazione rientrano nell'agevolazione del 110%, ti restituiremo entro la fine dei lavori le somme versate a titolo di caparra confirmatoria per tutte le fasi. Se invece ci fossero delle somme a tuo carico, aggiuntive rispetto ai crediti fiscali, queste somme verranno utilizzate in compensazione del dovuto.
In fase di elaborazione della relazione di fattibilità con analisi pre e post intervento, verrà prodotto anche un computo di massima nel quale saranno esplicitate le eventuali somme dovute al netto degli sconti in fattura. A titolo esemplificativo, ci potrebbero essere situazioni in cui per interventi con SuperBonus110% l’importo delle opere potrebbe andare oltre i massimali, oppure interventi con bonus fiscale al 50%. In questi casi dovrai versare le somme contestualmente alla sottoscrizione del contratto d’appalto attraverso bonifici parlanti con le causali che ti verranno fornite al momento.
No, prevede il versamento di €399 a titolo di caparra confirmatoria. Nel caso in cui tutte le opere da eseguire presso la tua abitazione rientrino nell'agevolazione del 110%, ti restituiremo entro la fine dei lavori le somme versate a titolo di caparra confirmatoria per tutte le fasi. Se invece ci fossero delle somme a tuo carico, aggiuntive rispetto ai crediti fiscali, queste somme verranno utilizzate in compensazione del dovuto.
No, il costo della sanatoria rimane sempre a tuo carico. Nel caso in cui il tuo immobile dovesse essere sanato, tramite la piattaforma riceverai della sanatoria che potrai accettare per poi pagare e procedere con la pratica.
ASSEGNAZIONE E RAPPORTO CON PROFESSIONISTI E IMPRESE
Durante la fase di registrazione potrai segnalarci nell’apposita sezione i tuoi eventuali Professionisti e/o Imprese di fiducia. Dovrai solamente inserire i loro indirizzi mail, ricordandoti di mettere “;” tra una mail e l’altra. (Ad esempio: arch@arch.it; impresa@impresa.it). Dovrai inoltre ricordarti di avvisare i Professionisti e le Imprese che ci segnali, invitandoli a iscriversi sulla piattaforma di Superpratico.it.
Qualora i tuoi Professionisti e/o Imprese di fiducia non dovessero raggiungere gli standard minimi richiesti dalla piattaforma di Superpratico, ti assegneremo figure professionali altamente qualificate che fanno già parte del nostro network.
Se i tuoi Professionisti e/o Imprese di fiducia non volessero iscriversi alla piattaforma di Superpratico, ti assegneremo figure professionali altamente qualificate che fanno già parte del nostro network.
Potrai valutare in modo anonimo tutte le figure che incontrerai durante l’avanzamento del tuo progetto. Avrai dunque a disposizione un network di figure competenti ed altamente selezionate che anche grazie al tuo aiuto verranno valutate costantemente.
Ti garantiamo il meglio selezionando tutti i professionisti e tutte le imprese partner. Per i Professionisti vengono chiesti, oltre ai dati anagrafici, anche gli attestati professionali, gli albi di appartenenza, le competenze e la copia della polizza assicurativa per rischi professionali. Per le Imprese invece, oltre ai dati del legale rappresentante, viene chiesto il bilancio o i dati economici, il DURC ed altre informazioni di tipo qualitativo. Nel caso in cui Professionisti e Imprese non dovessero raggiungere uno standard minimo, a tutela del cliente finale, non potranno avere accesso alla piattaforma.
COME SUPERPRATICO AIUTA I CONDOMÌNI A SFRUTTARE IL SUPERBONUS
Sì, utilizzare la piattaforma di Superpratico è molto vantaggioso perché ti permette di gestire contestualmente sia degli interventi sulle parti comuni del condominio tramite gli Amministratori o il Condomino delegato, sia quelli all’interno della tua unità abitativa.
La firma della contrattualistica avviene in modo completamente digitale. Manderemo al numero di cellulare fornito in fase di registrazione un SMS, contenente un codice numerico (codice OTP), che dovrai prontamente digitare nell’apposita area al fine di autenticare la tua firma.
Potrai gestire gli appuntamenti con i Tecnici direttamente dalla tua area personale. Ti basterà accedere e scegliere una delle tre date proposte dal Tecnico. Qualora non fossi disponibile per nessuna delle tre date proposte, potrai lasciare una nota al Tecnico e richiederne così altre in tempo reale.
Superpratico vuole costantemente ottimizzare le tempistiche e il funzionamento della piattaforma attraverso l’innovazione tecnologica. La durata di un’intera pratica senza gli automatismi di Superpratico, dalla selezione dei professionisti alla fase di fine cantiere è di circa 365 giorni, escludendo il tempo per effettuare l’accesso agli atti presso il Comune. Grazie all’automazione dei processi e all’innovazione digitale della piattaforma di Superpratico, la durata di un’intera pratica è stata dimezzata: è di circa 198 giorni.
Superpratico si fa carico di applicarti lo sconto in fattura. Potrai beneficiare immediatamente dell’incentivo fiscale e versare solamente l’eventuale differenza non coperta dal Bonus. A titolo esemplificativo, prendiamo come esempio un intervento di riqualificazione energetica che prevede una spesa complessiva di € 85.000 così ripartiti:
  • € 80.000 (interventi trainanti e trainati) = ovvero il totale degli interventi con detrazione 110%. Su questi lo sconto in fattura è del 100% e dunque non dovrai versare nulla;
  • € 5.000 = interventi di ristrutturazione interna Bonus Casa 50%. Per questo bonus è assicurato lo sconto in fattura del 40% e quindi pagherai solo € 3.000.
Con lo sconto in fattura ottieni lavori per € 85.000 e paghi solo € 3.000.
REGISTRAZIONE E CREAZIONE PROGETTO
Sì, la registrazione è gratuita. Per eseguire la registrazione ti basterà compilare l’anagrafica personale e cliccare sul link che ti arriverà via mail per verificare il tuo account. Ti chiediamo di inserire un numero di cellulare attivo e sempre reperibile che servirà per la firma del contratto.
Il tuo IBAN sarà necessario nel caso in cui dovessimo restituirti parte della caparra confirmatoria per l’eventuale impossibilità di procedere con i lavori.
Dopo aver ultimato la fase di registrazione, potrai procedere con la creazione del tuo progetto. Accedi alla tua area personale e clicca su “Aggiungi progetto”. Dovrai fornire i dati relativi al Comune e la via del tuo immobile, ed eventualmente la mail del tuo Tecnico e/o Impresa di fiducia.
I documenti che dovrai caricare sulla piattaforma sono: l’ Atto di provenienza (copia del rogito notarile con cui hai acquistato l’immobile o il terreno); i Titoli edilizi e/o eventuali titoli o autorizzazioni edilizie per le modifiche apportate al tuo immobile dopo l’acquisto o l’edificazione; le Schede catastali (planimetrie) complete anche di visura; l’ Attestato di prestazione energetica (se disponibile); il Rilievo (se disponibile); l’ultima bolletta del gas, l’ultima bolletta elettrica e le immagini del tuo immobile (delle facciate del fabbricato, delle finestre, della caldaia e del libretto della caldaia).
Nel caso in cui tu abbia acquistato l’immobile già costruito, i titoli edilizi sono richiamati nell’atto di provenienza, nel caso in cui invece tu avessi acquistato il terreno e in seguito edificato la tua abitazione, si tratta dei permessi edilizi come la concessione edilizia, DIA, SCIA o comunque le autorizzazioni comunali per edificare.
Nel caso in cui tu non abbia a disposizione i titoli edilizi o copia conforme degli stessi, potrai scaricare la delega di accesso agli atti sul sito del tuo Comune, firmarla e caricarla nell’apposita sezione. Superpratico può fornirti un Tecnico che reperirà i documenti al posto tuo. Nel caso in cui invece vorrai eseguire tu l’accesso agli atti, dovrai premurarti di fare una copia completa di tutta la pratica.
Qualora non avessi a disposizione schede e visure catastali, potrai scaricare il format direttamente dal link che troverai sul punto info della piattaforma di Superpratico. Dovrai compilarlo, firmarlo e ricaricarlo nell’apposita sezione.
ASSEGNAZIONE E RAPPORTO CON PROFESSIONISTI E IMPRESE
Durante la fase di registrazione, puoi segnalarci nell’apposita sezione i tuoi eventuali Professionisti e/o Imprese di fiducia. Dovrai solamente inserire i loro indirizzi mail, ricordandoti di mettere “;” tra una mail e l’altra. (Ad esempio: arch@arch.it; impresa@impresa.it). Ricordati inoltre di avvisare i Professionisti e le Imprese che ci segnali, invitandoli a iscriversi sulla piattaforma di Superpratico.it.
Qualora i tuoi Professionisti e/o Imprese di fiducia non dovessero raggiungere gli standard minimi richiesti dalla piattaforma di Superpratico, ti assegneremo figure professionali altamente qualificate che fanno già parte del nostro network.
Se i tuoi Professionisti e/o Imprese di fiducia non volessero iscriversi alla piattaforma di Superpratico, ti assegneremo figure professionali altamente qualificate che fanno già parte del nostro network.
Potrai valutare in modo anonimo tutte le figure che incontrerai durante l’avanzamento del tuo progetto. Avrai dunque a disposizione un network di figure competenti ed altamente selezionate che anche grazie al tuo aiuto verranno valutate costantemente.
Ti garantiamo il meglio selezionando tutti i professionisti e tutte le imprese partner. Per i Professionisti vengono chiesti, oltre ai dati anagrafici, anche gli attestati professionali, gli albi di appartenenza, le competenze e la copia della polizza assicurativa per rischi professionali. Per le Imprese, invece, oltre ai dati del legale rappresentante, viene chiesto il bilancio o i dati economici, il DURC ed altre informazioni di tipo qualitativo. Nel caso in cui Professionisti e Imprese non dovessero raggiungere uno standard minimo, a tutela del cliente finale, non potranno avere accesso alla piattaforma.
CONDIZIONI GENERALI DI PAGAMENTO
No, prevede il versamento di €399 a titolo di caparra confirmatoria. Nel caso in cui tutte le opere da eseguire presso la tua abitazione rientrino ell'agevolazione del 110%, ti restituiremo entro la fine dei lavori le somme versate a titolo di caparra confirmatoria per tutte le fasi. Se invece ci fossero delle somme a tuo carico, aggiuntive rispetto ai crediti fiscali, queste somme verranno utilizzate in compensazione del dovuto
Ti chiediamo di fornirci il codice IBAN per garantirti la restituzione della caparra confirmatoria qualora fosse impossibile proseguire i lavori a causa della mancanza dei requisiti richiesti dal Decreto Rilancio.
Dopo aver ricevuto l’approvazione della tua documentazione dal Tecnico incaricato, potrai decidere se proseguire o meno con il tuo progetto. Nel caso in cui decidessi di proseguire, dovrai versare una somma di €2499 a titolo di caparra confirmatoria che andrà a coprire i costi delle seguenti attività: sopralluogo €399, rilievo €600 e stesura della relazione di fattibilità con analisi pre e post intervento €1500.
Se tutte le opere da eseguire presso la tua abitazione rientreranno nell'agevolazione del 110%, ti restituiremo entro la fine dei lavori le somme versate a titolo di caparra confirmatoria per tutte le fasi. Se invece ci fossero delle somme a tuo carico, aggiuntive rispetto ai crediti fiscali, queste somme verranno utilizzate in compensazione del dovuto.
In fase di elaborazione della relazione di fattibilità con analisi pre e post intervento, verrà prodotto anche un computo di massima nel quale saranno esplicitate le eventuali somme dovute al netto degli sconti in fattura. A titolo esemplificativo, ci potrebbero essere situazioni in cui per interventi con SuperBonus110% l’importo delle opere potrebbe andare oltre i massimali, oppure interventi con bonus fiscale al 50%. In questi casi dovrai versare le somme contestualmente alla sottoscrizione del contratto d’appalto attraverso bonifico bancario. Le causali ti verranno fornite simultaneamente alla richiesta di pagamento.
No, il costo della sanatoria rimane sempre a tuo carico. Nel caso in cui il tuo immobile dovesse essere sanato, tramite la piattaforma riceverai della sanatoria che potrai accettare per poi pagare e procedere con la pratica.
COME SUPERPRATICO AIUTA I PRIVATI A SFRUTTARE IL SUPERBONUS
La firma della contrattualistica avviene in modo completamente digitale. Manderemo al numero di cellulare fornito in fase di registrazione un SMS, contenente un codice numerico (codice OTP), che dovrai prontamente digitare nell’apposita area al fine di autenticare la tua firma.
Potrai gestire gli appuntamenti con i Tecnici direttamente dalla tua area personale. Ti basterà accedere e scegliere una delle tre date proposte dal Tecnico. Qualora non fossi disponibile per nessuna delle tre date proposte, potrai lasciare una nota al Tecnico e richiederne così altre in tempo reale.
Superpratico vuole costantemente ottimizzare le tempistiche e il funzionamento della piattaforma attraverso l’innovazione tecnologica. La durata di un’intera pratica senza gli automatismi di Superpratico, dalla selezione dei professionisti alla fase di fine cantiere è di circa 365 giorni, escludendo il tempo per effettuare l’accesso agli atti presso il Comune. Grazie all’automazione dei processi e all’innovazione digitale della piattaforma di Superpratico, la durata di un’intera pratica è stata dimezzata: è di circa 198 giorni.
Superpratico si fa carico di applicarti lo sconto in fattura. Potrai beneficiare immediatamente dell’incentivo fiscale e versare solamente l’eventuale differenza non coperta dal Bonus. A titolo esemplificativo, prendiamo come esempio un intervento di riqualificazione energetica che prevede una spesa complessiva di € 130.000 così ripartiti: 120.000€ (interventi trainanti e trainati)= ovvero il totale degli interventi con detrazione 110%. Su questi lo sconto in fattura è del 100% e dunque non dovrai versare nulla; 10.000€ = interventi ristrutturazione interna Bonus Casa 50%. Per questo bonus è assicurato lo sconto in fattura del 40% e quindi pagherai solo € 6.000. Con lo sconto in fattura ottieni lavori per €130.000 e paghi solo €6.000
Non hai trovato quello che cercavi?
Scrivici tramite questo modulo di contatto e ti risponderemo al più presto.
Scrivici tramite questo modulo di contatto e ti risponderemo al più presto.
Scrivici tramite questo modulo di contatto e ti risponderemo al più presto.
Copyright © Newtonmc2 S.r.l. Tutti i diritti riservati. Designed by Creative Bulls.